Tag Archives: guerrilla girl

Mi han regalato un tumblr!

Come avevo già scritto, venerdì 17 ottobre, alle biciclette, si è svolta l’asta dei 10 blogger-ritratti con il fine di raccogliere fondi per il progetto TDH “Obiettivo scuola – Blogger Presenti!”.

Peccato che non ci sia potuta andare, avevo già programmato un check in a Dublino :-)

Ho incaricato però un paio di amiche di essere presente per me, o meglio di prendersi cura del mio poster: non volevo rimanesse imbattuto, o mal quotato, era un’operazione di beneficenza.

Senza di te non so più che pensare…

Senza di te non so più che pensare…

Il lunedì successivo tramite il post di Paolo Ferrara, in realtà già con qualche sintetico SMS, ho scoperto che il mio ritratto  è stato quello più quotato: ottimo lavoro ragazze!

E soprattutto brava Sara!

Veramente non me lo aspettavo.

Non so bene chi si sia battuto per averlo, mai un ulteriore grazie al donatore anonimo, chissà cosa se ne farà :-)

Ma non è finita qui.

Le mie socie, le guerilla girl, mi hanno fatto un regalo molto commovente, mi hanno dedicato un tumblr.

Rifacendosi a questa mia dichiarazione “Essere tumblrate …” hanno aperto un tumbl e hanno postato poesie, fotografie della serata, con tanto di refuso – o typo creativo – originale!

“Sezna di te non son onessuno”

Comiche!

Grazie a tutte! Senza di voi non sono nessuno :-)

Guerrilla Girl live at Urbino, festival dei blog

Imbucando Sara
Questa volta non avevo in testa nulla.

Le mie preoccupazioni erano state solo organizzative: viaggio, car sharing, pernottamento alla foresteria dei docenti, iscrizione al barcamp, iscrizione alla girlgeekdinner, iscrizione del mio invitato alla ggd. Poteva bastare. La mia partecipazione al Festival dei Blog era garantita.

Questa volta era Sara la grande assente. Niente sequel de lafra all’orizzonte dunque.

E invece le mie compagne di viaggio si son scatenate: portasara, badge viola, twitterer. Mi mandavano idee per chiedere la mia approvazione. E allora mi son messa alla regia.

E quindi mi è toccato: una shakerata, un ritocco ai contenuti, e questa volta pure un po’ di streaming live: ed ecco qui urbiquisara!

Ecco cosa abbiamo tirato fuori, un po’ di buzz online e un po’ offline:

Questa volta eravamo e ben coordinate: mariela stanza 14 (che il portiere di notte se la ricorda ancora la gag del modulo d’ingresso: sesso?) domitilla qiker ufficiale stanza 15, paola al twitterer stanza 17, leila ai 5 sensi stanza 18, io consegno gadget e faccio il capoclasse stanza 12.

Grazie a chi ci ha aiutato nella più umile della manovalanza, nel sostegno per i tempi di magra, e nella promozione della nostra philosophy: il social guerrilla.

Update: Ma soprattutto a lui, pestoverde, per il supporto creativo e per l’assalto all’ufficio marketing ;-)
Guerrilla Girls a Urbino

ps. ho anche avuto modo di esporre la mia teoria della generazione dell’81. Sono stata promossa: “noi siamo quello che abbiamo guardato (in tv ndr)”.

La mia idea della madonna sbarca su menstyle

La mia idea della madonna #2: l’intervista su menstyle

A proposito di ubiquità, amicizia, creatività, presenzialismo, identità, solidarietà, guerrilla, è uscita l’intervista mia e della fra su menstyle :-)

La mia idea della madonna sbarca su menstyle

La mia idea della madonna sbarca su menstyle

Menstyle  - HP High Tech - 30 settembre

Menstyle - HP High Tech - 30 settembre